vedi tutte le schedevedi tutti i cinegiornali

Testata prodotta dalla Fulco Film e, successivamente, acquisita dall'Istituto Luce per arricchire il suo archivio cinematografico d'attualitÓ. Lanciata il 2 dicembre 1966 al cinema Italia di Torino, fu edita e diffusa con periodicitÓ settimanale fino al 1977. Sin dal primo numero si present˛ al pubblico come "rotocalco cinematografico" attento a registrare avvenimenti italiani di cronaca politica, economica e culturale, ma soprattutto pronto a denunciare, in servizi-inchiesta, situazioni di degrado e squilibrio socio-economico, problemi della civiltÓ dei consumi e del benessere, carenze e inefficenze del servizio pubblico statale, tragici divari tra nord e sud del mondo. L'archivio conserva 501 numeri della testata