È morta Alla Folomietova moglie di Caio Mario Garrubba

Attualità, di redazione, 4 Gennaio 2019

È morta il 4 gennaio 2019 a Spoleto Alla Folomietova moglie del reporter Caio Mario Garrubba, le cui foto sono state acquistate di recente dall'Archivio Luce.

Di padre russo e madre polacca, Alla è stata molte cose nell'arco della sua vita: assistente di Nikita Michalkov, traduttrice di Anton Cecov, Commendatore Ordine al Merito della Repubblica Italiana nel dicembre del 1990.

Nel 1961 incontra in Polonia il marito, che si trovava lì per un lavoro. Ne diventerà oltre che compagna di vita anche sua preziosa assistente durante i viaggi che portreranno il fotografo napoletano in diverse parti del mondo.

Play
Intervista con Alla Folomietova, moglie di Caio Mario Garrubba.
Slider

"D'arte Caio sapeva tutto, per me era come vocabolario e enciclopedia ... Lui sapeva tutto". Inizia così l'intervista che Alla Folomietova rilasciò  a corredo del fondo delle foto del marito Caio Mario Garrubba, quando l'Archivio Luce decise di acquistarle. Dalle parole di questa donna forte e con una storia che sarebbe tutta da raccontare, emerge l'amore intramontabile per il marito e la passione per quello che ha fatto.

Foto di Caio Mario Garrubba

Alla Folomietova Caio Mario Garrubba Fotografia
Translate »