Un’icona del cinema italiano, Claudia Cardinale

Archivio Storico Luce Timeline, di redazione, 15 Aprile 2019

La carriera di Claudia Cardinale è una serie ininterrotta di successi: appena ventenne è nel cast de I soliti ignoti di Monicelli. Gli anni sessanta sono quelli in cui si afferma come grande interprete prendendo parte a pellicole che hanno fatto la storia del cinema italiano: il decennio si apre, tra gli altri, con Il bell'Antonio e Rocco e suoi fratelli; nel 1961 gira La ragazza con la valigia e nel 1963 tre film importantissimi: , Il Gattopardo, La Pantera Rosa; degli anni successivi ricordiamo Il magnifico cornuto, Vaghe stelle dell'orsa, Il giorno della civetta, C'era una volta il west, Nell'anno del Signore. Seguiranno negli anni decine di altri film nei quali lavora con registi del calibro di Ferreri, Squitieri, Visconti, Bolognini, Cavani, Bellocchio ed Herzog arrivando ad interpretare più di 150 film.

Da fine anni Cinquanta agli anni Ottanta, le foto della Cardinale

Arrow
Arrow
Claudia Cardinale a Parigi per girare il film Napoleone ad Austerlitz, 1959
Full screenExit full screen
Slider

 

È giovane, bellissima ed è molto amata: lo si capisce semplicemente scorgendo i servizi che i vari cinegiornali le dedicano. La seguono quando parte e torna da Fiumicino, sui set dei film che gira, alle prime nei cinema e dopo nei ristoranti, mentre la premiano.

Claudia Cardinale nei filmati dell’Archivio – una selezione

Image is not available
La consegna dei Nastri
d'argento 1960 a Roma
Image is not available
Roma: Premio agrodolce
per i divi
Image is not available
Consegnati a Taormina
i "David" d'Oro" 1961
Image is not available
Consegna a Roma dei
'Nastri d'Argento' 1963
Image is not available
Consegnate al Sistina
le 'maschere d'argento'
Arrow
Arrow
Slider
Anniversari Cinecittà Cinema italiano Claudia Cardinale Compleanni film
Translate »