La prima di un colossal: Ben Hur viene proiettato a New York

Archivio Storico Luce Timeline, di redazione, 18 Novembre 2019

Girato a Cinecittà tra il maggio del 1958 e il gennaio del 1959, Ben Hur viene proiettato in anteprima a New York il 18 novembre del 1959, mentre sugli schermi italiani arriverà quasi un anno più tardi, il 21 ottobre del 1960.

Il protagonista del film è Charlton Heston. Accanto a lui, tra gli altri, Jack Hawkins, Haya Harareet, Stephen Boyd, Hugh Griffith e Martha Scott. Tra le innumerevoli comparse del colossal americano diversi attori italiani: Marina Berti, Lando Buzzanca e un giovanissimo Giuliano Gemma.

Presentato fuori concorsi a Cannes, il film ottenne 11 Oscar, un record eguagliato nel 1997 da Titanic e nel 2003 da Il signore degli anelli. Tra i premi miglior film, migliore regia, migliore attore protagonista e non protagonista. Inoltre sono da menzionare quattro Golden Globe due David di Donatello e una lunga serie di altri riconoscimenti.

A Cinecittà si gira Ben Hur

Play

Slider

Seguito dai cinegiornali, Ben Hur fu girato nel pieno di quelli che sono conosciuti come gli anni della Hollywood sul Tevere. L'arrivo di Charlton Heston per iniziare le riprese è dell'aprile del 1958. C'è poi la presentazione di Esther, l'attrice israeliana Haya Harareet.

Seguono servizi fotografici sui ricevimenti in onore del film, ancora in lavorazione, e sulla prima a Roma con tutto il bel mondo del cinema.

Come possiamo infine vedere nel servizio di lato di Ben-Hur si fa anche parodia.

Ovviamente, come emerge chiaramente dalla galleria qui sotto, il divo assoluto è Charlton Heston.

Charlton Heston è Ben-Hur

Arrow
Arrow
Foto di Charlton Heston e Stephen Boyd in costume da Ben Hur a bordo di una vespa, 1959
Full screenExit full screen

Slider
Ben Hur Charlton Heston Cinecittà cinema Colossal Hollywood
Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
Translate »