Quando Guglielmo Marconi accese il mondo

Archivio Storico Luce Timeline, di redazione, 26 Marzo 2020

Un nuovo prodigio del genio italiano. Guglielmo Marconi ha illuminato da Genova il palazzo municipale di Sidney in Australia.

Con queste parole il catalogo dei Giornali Luce annunciava l'esperimento di Guglielmo Marconi le cui immagini furono mostrate agli italiani nel marzo del 1930. A bordo del suo yacht Elettra, tramite un semplice segnale radio, Marconi, oltre a illuminare un palazzo situato a ventiduemila chilometri di distanza, fa compiere un enorme passo in avanti alla scienza.

Guglielmo Marconi in dodici foto a cavallo tra gli anni Venti e Trenta

Arrow
Arrow
Guglielmo Marconi e la contessa Maria Bezzi Scali in posa all'uscita del Campidoglio nel giorno delle loro nozze, 1927
Full screenExit full screen
Slider

Quando compie questo esperimento Guglielmo Marconi ha 56 anni, ha ricevuto il premio Nobel per la fisica nel 1909, è senatore del Regno dal 1914, autore di innumerevoli esperimenti che rivoluzioneranno definitivamente il sistema di telecomunicazione a distanza via onde radio.

Per l'Italia è un motivo di orgoglio e il fascismo, attraverso l'Istituto Luce, non manca di sottolineralo: ci racconta, attraverso servizi cinematografici e fotografici, di quando Mussolini si reca a bordo dell'Elettra ancorata a Fiumicino, del battesimo della figlia, della nomina a presidente dell'Accademia d'Italia, di quando, replicando l'esperimento di Genova, illumina dal suo studio a Roma, la statua del Cristo Redentore a Rio de Janeiro.

Molto risalto viene dato all'inaugurazione della stazione radio della Città del Vaticano.

Viene seguito nei viaggi all'estero: a Chicago, Yokohama e infine molti servizi e un documentario gli sono dedicati dopo che una crisi cardiaca lo uccide a Roma il 20 luglio del 1937.

Anche nel dopoguerra La Settimana Incom celebra il genio di Marconi con diversi servizi e con un documentario a lui dedicato in occasione del 50° anniversario della nascita della radio.

S. S. Pio XI e S. E. Marconi inaugurano la nuova stazione a onde ultra corte che collega la Città del Vaticano e il Palazzo pontificio di Castelgandolfo

Anniversari Esperimenti Guglielmo Marconi Scienza
Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
Translate »