Francesco Guccini, 80 anni di un artista poliedrico

Archivio Storico Luce Timeline, di redazione, 13 Giugno 2020

Arrow
Arrow
Francesco Guccini intervistato prima di un concerto, fine anni Settanta
Full screenExit full screen

Shadow
Slider

"Un anno è andato via della mia vita, già vedo danzar l'altro che passerà. Cantare il tempo andato sarà il mio tema perché negli anni uguale sempre è il problema".
"Giugno, che sei maturità dell'anno, di te ringrazio Dio: In un tuo giorno, sotto al sole caldo, ci sono nato io, ci sono nato io".
Francesco Guccini, che il 14 giugno del 2020 compie 80 anni, ha cantato spesso del suo compleanno. I primi versi sono del 1970 e fanno parte di una canzone poco nota, Il tema, dell'album, o LP come si diceva allora, L'isola non trovata.
I secondi sono tratti invece dalla più famosa Canzone dei dodici mesi, dall'album Radici, del 1972.
Dal 1967 al 2012 Guccini ha pubblicato 16 album in studio più vari live disseminati nel corso degli anni. Non ha disdegnato apparizioni in diversi film. Ricca anche la sua la sua produzione letteraria, iniziata nel 1989 con Cronache epifaniche e proseguita con molti altri libri, alcuni dei quali in collaborazione con Loriano Macchiavelli, gialli ambientati nei luoghi gucciniani.
Le foto della galleria, scattate a cavallo tra gli anni Settanta e gli Ottanta, sono ancora inedite nel nostro portale, provenendo da un fondo, Masterphoto, in corso di lavorazione. Un solo cinegiornale, del 1975, ci restituisce il cantautore modenese dal vivo, mentre con Bruno Lauzi e I gatti di vicolo Miracoli, si esibisce in uno spettacolo di beneficenza per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla distrofia musicale.
Cantautori Francesco Guccini musica italiana
Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
Translate »