Giancarlo Giannini e le difficoltà del mestiere di attore

Archivio Storico Luce Timeline, di redazione, 1 Agosto 2022

"Mi ha aperto un mondo di persone che magari vengono considerate così diverse ma forse così diverse non sono ... Sono persone di grande bontà e soprattutto di grande grande ironia".

Giancarlo Giannini, che compie oggi 80 anni, nel 2002 è protagonista di un film non facile nel quale interpreta il ruolo di un uomo down che, volontario in un ospedale aiuta una giovane ragazza a riprendersi dal trauma seguito a un brutto incidente. Il film gli valse il David di Donatello come miglior attore protagonista. D'altra parte, come sostiene l'attore spezzino nel corso dell'intervista, parlando delle difficoltà incontrate nell'interpretare un ruolo così difficile: "La bellezza di questo mestiere è che si riesce sempre a curiosare dentro noi stessi cercando di capire gli altri".

Giannini termina ribadendo la sua stima incondizionata per gli interpreti italiani che trova tra i più bravi al mondo, che a fronte di un'industria sicuramente non potente come quella americana, riescono sempre a confezionare eccellenti prodotti. L'intervista è conservata nel fondo Mario Canale, che è parte integrante dell'Archivio Luce.

Giancarlo Giannini nell’Archivio Luce

cinema Cinema italiano Compleanni film Giancarlo Giannini
Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
Translate »