Settimanale Ciac (1957-1987)

Insieme a Caleidoscopio, Europeo e Cinesport è una delle quattro testate prodotte dalla Compagnia Italiana Attualità Cinematografiche di proprietà dell’editore Angelo Rizzoli.

A differenza del contemporaneo Europeo Ciac, il Settimanale cinematografico della Ciac della fine degli anni Cinquanta sembra appuntare i suoi obiettivi sul mondo politico, sociale, culturale e sportivo italiano a scapito di quello internazionale. Accanto a ricorrenti servizi, dedicati all'Attualità, alla Cronaca, allo Sport e a Varietà, fanno la loro comparsa rubriche intitolate Si gira e Per lei signora dedicate al mondo cinematografico e alla moda italiana: la cronaca, il cinema e la moda sono i temi più trattati mentre tra i personaggi l’attenzione principale è puntata sui politici italiani.

Negli anni Ottanta il Settimanale si colora, mettendo in primo piano la Milano degli appuntamenti culturali, delle mostre, dei concorsi, delle sfilate, delle inchieste e della cronaca mondana.

SETTIMANALE CIAC

199 numeri

1442 servizi

Translate »