Vittorio D.

L'archivio inedito, di redazione, 13 Novembre 2020

Vittorio De Sica muore in Francia il 13 novembre 1974. Ha compiuto da poco 73 anni ed è stato uno dei più grandi attori e registi italiani del Novecento. L'esordio sul grande schermo risale al 1917 mentre la sua ultima apparizione risale all'anno della sua scomparsa, quando compare in diversi lavori tra i quali C'eravamo tanto amati di Ettore Scola.

Come regista esordisce invece con Rose scarlatte nel 1939. I suoi ultimi quattro film sono invece Il giardino dei Finzi Contini, Lo chiameremo Andrea, Una breve vacanza e Il viaggio. Ed è proprio di questi quattro film che il figlio Christian parla nella clip che presentiamo qui sopra: dell'insoddisfazione di Giorgio Bassani per la trasposizione del suo romanzo, delle incomprensioni con Nino Manfredi per il montaggio di Lo chiameremo Andrea e della fatica nel portare a termine Il viaggio dopo aver scoperto il tumore ai polmoni che lo avrebbe ucciso qualche mese dopo l'uscita del film in Italia.

L'intervista a Christian De Sica fa parte del materiale girato per il documentario Vittorio D. che uscì nel 2009 per la regia di Mario Canale e Annarosa Morri, i quali raccontano la vita e la carriera di Vittorio De Sica attraverso i suoi film, immagini personali e i racconti di amici e partenti.

Vittorio De Sica in Archivio

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
Translate »